Asd Subbuteo Verona

Il subbuteo con passione

Prossimo appuntamento

Terza tappa del Guerin Subbuteo - Follonica 21-22 maggio

Si avvicina la terza tappa del torneo Guerin Subbuteo che si svolgerà a Follonica il 21/22 maggio. Le iscrizioni aumentano di giorno in giorno e si prospetta un evento che per numeri, location ed organizzazione potrà essere considerato sicuramente uno dei più belli ed emozionanti dell’anno in corso.

Gli amici di Follonica si stanno impegnando come al solito per organizzare al meglio questo evento che vedrà sfidarsi giocatori provenienti da tutta Italia. Si sono iscritti anche tre nostri giocatori al torneo individuale del 21 maggio ( Azzali, Franchi e Girelli) e anche la squadra per la competizione del 22. Speriamo che il torneo possa dare analoghe soddisfazioni alla nostra squadra analogamente a quanto è accaduto nella seconda tappa a Reggio Emilia. Anche in cielo ci si occupa del subbuteo!

Torneo Elite del 30 aprile a Reggio Emilia

 

 

Massimo Franchi, Alessandro Girelli e Alberto Azzali  hanno partecipato il 30 aprile scorso al Torneo Elite di subbuteo tradizionale a Reggio Emilia. Girelli, secondo nel suo girone vinto da Evangelisti, ha disputato poi il barrage contro Pannizzari perdendo per 2 a 1. Azzali, terzo nel suo girone vinto da Filippella, è stato eliminato nel torneo di consolazione ai quarti da Donzelli ( 1 a 0 ); Franchi, terzo nel suo girone vinto da Riva, è giunto fino alla finale del torneo di consolazione perdendo poi da Cafaggi 2 a 1. Nella foto la premiazione di Massimo Franchi.

Da L'Arena il giornale di Verona del 15 aprile

Quotidiano l'Arena di Verona del 15 aprile

Sul quotidiano locale, nella pagina destinata all'Hellas, un'articolo dedicato al Torneo di qualificazione ai Campionati italiani dello scorso 3 aprile. Vai alla pagina dedicata dal menù eventi/archivio per leggere il resoconto del torneo, visionare alcune foto e i risultati con la classifica completa

Chi siamo

L’ ASD Subbuteo Verona è un’associazione sportiva dilettantistica nata nel 2016 per praticare assieme principalmente il gioco del subbuteo ed altre attività ludico-ricreative (gli scacchi). L’Associazione è affiliata alla FISCT (Federazione Italiana Subbuteo e Calcio da Tavolo) e all’ente di promozione sportiva OPES ITALIA.

La squadra ASD SUBBUTEO VERONA con i giocatori Rocca, Girelli, Franchi e Milan vincitori della finale del torneo Silver! Bravissimi!

Divertiti con noi!

Ciao! Abiti a Verona o sei di passaggio? Vuoi venire a giocare con noi?

Sei il benvenuto e, se vuoi, ti possiamo fornire una squadra.

Ti aspettiamo anche solo per dare un occhiata. Non esitare clicca e prenota la tua prova!

Il mercoledì dalle 20.30 alle 23.30 circa

La classifica Fisct

Scopri la classifica nazionale individuale e a squadre, cominciando dal subbuteo (open).

Il nuovo regolamento Fisct del subbuteo tradizionale

A distanza di 5 anni dalla stesura delle Regole di Gioco del Subbuteo Tradizionale 2.0, viene adesso emesso una nuova versione. La revisione ha previsto l’inserimento di 13 nuove regole, di numerose casistiche non precedentemente previste nel regolamento, una nuova impostazione letterale e grafica, il collegamento in 58 casistiche di video spiegazioni della regola, visualizzabili cliccando sulla parola (video) in calce alla regola.

Alla revisione ha partecipato un team di 8 persone individuate dal Consiglio Direttivo, data la loro esperienza e conoscenza del gioco tradizionale.  

La nostra filosofia

Gioco, divertimento e sana competizione.

L’Associazione sportiva dilettantistica Verona Subbuteo nasce nel 2016 per volere di un gruppo di appassionati di questo gioco da tavolo diffusosi in Italia a partire dagli anni ’70 e che vede, a livello nazionale, numerose realtà locali con migliaia di appassionati. L’Associazione è affiliata alla FISCT (Federazione Italiana Subbuteo e Calcio da Tavolo) e all’ente di promozione sportiva OPES ITALIA.

Il mondo del subbuteo è un mondo variegato, fatto di diverse realtà e circuiti. C’è chi gioca solamente tra amici del proprio club, chi desidera anche giocare e confrontarsi con altre realtà partecipando a competizioni regionali o nazionali, chi gioca al subbuteo tradizionale, chi al calcio tavolo, chi frequenta il circuito Old e chi come noi si dedica al subbuteo tradizionale aderendo, come sopra sottolineato, al circuito FISCT. 

Siamo convinti che ciascuno ha il diritto di fare le sue scelte, tutte assolutamente degne di rispetto ma siamo pronti a confrontarci con tutte le diverse realtà del “nostro mondo”; l’importante è continuare a divertirsi in amicizia anche attraverso una sana e leale competizione.

Il nostro club è pertanto frequentato da giocatori che vogliono passare una serata in amicizia venendo a giocare in sede una volta alla settimana, ma anche da coloro che, regolarmente iscritti alla FISCT, partecipano ai tornei di questa federazione.